Silent Seeds Starfire OG


n° Semi: 3 semi
Prezzo:
€14,39

IVA inclusa Spedizione calcolata alla cassa

Descrizione

Silent Seeds Starfire OG

Starfire OG è un seme di cannabis femminizzato con predominanza Indica, che è sicuramente una delle migliori varietà OG Kush che possiamo trovare oggi sul mercato. Forti della nostra lunga esperienza, abbiamo selezionato per voi una OG Kush dall'aroma molto intenso di benzina, freschezza, “Gassy” come dicono gli americani, e che quindi è finalmente segnata dalla forte presenza di pinene.


Sviluppo Strutturale


La Starfire OG è una varietà che presenta una struttura vegetativa totalmente in linea OG: essendo di taglia piuttosto esile, quindi piuttosto grande, con una distanza tra i nodi piuttosto ampia e foglie piuttosto grandi con foglioline larghe di un bel verde scuro lussureggiante. L'intera struttura va preferibilmente sostenuta con picchetti durante la metà della fioritura, in modo da sostenere il peso dei fiori sui vari rami della pianta. La luce entra bene in tutte le parti della Starfire OG per fornire una crescita vigorosa e un fantastico sviluppo floreale omogeneo.


Rendimento


Starfire OG è in grado di fornire rese molto elevate se il coltivatore comprende i punti chiave della coltivazione di questa varietà, che evidenzieremo nella sezione pertinente. Con la cura adeguata, questa è una pianta che può produrre splendidi fiori a forma di pallina da golf con calici rigonfi, un tratto specifico di questa cultivar, pur esibendo un'estrema densità. Il tutto è ricoperto da uno spesso tappeto di tricomi in resina dal profumo tipicamente OG, complesso e ammaliante, al punto che le vostre papille gustative si contorceranno in anticipo!


Odori e sapori


Starfire OG emana un aroma di benzina molto potente (quello che gli americani chiamano "Gassy"), che è accompagnato da una fresca brezza floreale dall'effetto più bello, anche con note di limone fresco che gli danno un lato rinfrescante. È davvero una variazione incredibilmente qualitativa di OG Kush, che soddisferà tutti i dilettanti più esigenti. Poiché non fa le cose a metà, tutte queste superbe proprietà si riflettono fedelmente anche nel gusto, è semplicemente una vera festa per i sensi!


Effetti


Starfire OG, come molti altri ibridi OG Kush, dimostra un livello di potenza molto elevato, che oscilla tra il 24 e il 28%. È quindi destinato a persone informate, che godono di sensazioni forti. È un'ottima combinazione di un "high" edificante fin dal primo momento, che poi si evolve in una sensazione di rilassamento fisico, che può essere molto piacevole per concludere la giornata.


Suggerimenti per la coltivazione


Starfire OG richiede l'uso di picchetti per supportare tutti i germogli durante la metà della fioritura, che potrebbero rompersi sotto il pesante peso dei fiori a fioritura tardiva. La nutrizione dovrebbe essere moderata, come con la maggior parte degli ibridi o delle versioni di OG Kush, poiché questa è una genetica un po' sensibile o schizzinosa su questo punto, sarà meglio evitare qualsiasi eccesso in questo senso. Consigliamo di limitare il suo periodo di crescita a 3 settimane indoor, per avere una buona vitalità nella coltivazione. Rispettando questi punti tecnici essenziali, Starfire OG ti offrirà un raccolto generoso di qualità premium. All'aperto, in condizioni favorevoli, produce “alberi di cannabis” di dimensioni monumentali.

 

Genotipo Indica Dominante
Crossing The White x Starfire OG
Coltura Indoor & Outdoor
Fioritura Indoor 55-60 giorni
Produzione Indoor 600-650gr/mq
Raccolto Outdoor Metà-Fine Settembre
Produzione Outdoor 1300-1500gr/pianta
Altezza Outdoor 2,5 – 3 mt
THC|CBD 24-28%|<2%

 

Tutte le informazioni contenute sono a solo scopo informativo e didattico. Invitiamo tutti gli utenti a non utilizzare tali informazioni in modo pratico in relazione ai semi di cannabis. Ricordiamo infatti che:

In Italia la Coltivazione dei semi di cannabis è vietata (Art. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (Art. 17 DPR 309/90)

Pertanto i Semi di cannabis potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per preservazione genetica e sono commercializzati con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge. I semi di cannabis sono esclusi dal D.P.R. 309/90, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanze stupefacenti (L. 412 del 1974, Art. 1, Comma 1, Lett. B; convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella 1 decreto Ministero della Salute 11 Aprile 2006).

 


 

Metodi di Pagamento

Bitcoin Bitcoin Cash DAI Dogecoin Ethereum Litecoin USDC

Le informazioni relative al tuo pagamento vengono processate in modo sicuro. Non conserviamo nè abbiamo accesso a queste informazioni

Potrebbe interessarti anche...

Visti di recente