Royal Queen Seeds Do-Si-Dos Automatic


Semi: 1 seme
Prezzo:
€5,17

IVA inclusa Spedizione calcolata alla cassa

Descrizione

Royal Queen Seeds Do-Si-Dos Automatic

Do-Si-Dos Automatic offre tutto ciò che la maggior parte dei coltivatori di cannabis cerca. Il suo ciclo di vita rapido ti farà ottenere una resa impressionante in poche settimane. Pianta altri semi poco prima della potatura per avviare una coltivazione perpetua ed assicurarti che i tuoi barattoli non si svuotino mai. Offre livelli di THC del 20% insieme a terpeni terrosi ed agrumati.

Do-Si-Dos Automatic: Velocità, Potenza e Sapori Fantastici

La Do-Si-Dos Automatic fonde le migliori caratteristiche della varietà originale con l'efficienza delle genetiche autofiorenti. Prova la magia indica e i sapori dolci e terrosi di Do-Si-Dos in una frazione del tempo rispetto all sua controparte a fotoperiodo. Adatta sia ai coltivatori principianti che avanzati, questa varietà offre un raccolto facile e veloce ogni volta che desideri.

Do-Si-Dos Automatic: Background Genetico

Do-Si-Dos ha avuto un grande impatto nel mondo dell'erba. Siamo fan dei suoi effetti da molto tempo e il nostro team di esperti breeder ha avuto l’ispirazione di portare le sue caratteristiche nel mondo delle autofiorenti. Eseguire questa mossa la renderebbe più accessibile ai coltivatori principianti, riducendo drasticamente il tempo tra la germinazione e il raccolto.

Incrociando la varietà con la Cookies Auto, abbiamo prodotto un esemplare veloce, compatto e gustoso. Dopo diverse generazioni di stabilizzazione della varietà, è emersa una cultivar a predominanza indica con il 60% di genetiche indica, il 35% di sativa e il 5% di ruderalis.

Effetti, Sapore ed Aroma della Do-Si-Dos Automatic

Con un livello di THC del 20%, la Do-Si-Dos Automatic è una delle varietà autofiorenti più potenti che puoi coltivare. Non solo, ma il suo aroma frizzante, dolce e di skunk scatena gli spiriti prima ancora che tu faccia il tuo primo tiro. Questi terpeni terrosi e agrumati si sinergizzano con il THC per creare uno stato d'animo sballato e tranquillo, ideale per serate di relax.

I fumatori esperti potranno godersi un'intera canna o un intero bong di questa cima prima di essere catapultati nell'oblio, mentre i principianti si troveranno completamente sballati con molto meno. Sebbene sia a predominanza indica, il suo effetto equilibrato consente agli utenti di rilassarsi, socializzare ed essere creativi senza addormentarsi dopo un paio di tiri.

Coltivare la Do-Si-Dos Automatic

La Do-Si-Dos Automatic vanta di rese elevate pur mantenendo delle dimensioni compatte e facili da gestire durante l'intero ciclo di crescita. Anche in spazi limitati, i coltivatori potranno aspettarsi di ottenere ottimi risultati con questa varietà furtiva.

Le piante coltivate indoor raggiungono un'altezza massima di 120cm ma, grazie a tecniche come il low stress training, si possono mantenere a circa 80cm. Aspettati rese impressionanti di 350–400g/m², pronte per essere raccolte dopo sole 9–10 settimane dalla germinazione (7–8 settimane di fioritura).

Le piante coltivate outdoor raggiungono altezze leggermente più alte di circa 140cm. Anche qui i coltivatori possono domare questi esemplari con l’LST per tenerle lontano da sguardi indesiderati. All'inizio della stagione, assicurati di seminare delle piante consociative nelle vicinanze per tenere lontani i parassiti e mantenere nascoste le tue piante. Preparati a raccogliere circa 100–150g/pianta.

CARATTERISTICHE:

Tipo di varietà: Autofiorenti
THC: 20
CBD: Basso
Rese Indoor: 350 - 400 gr/m2
Rese all'Aperto: 100-150 gr/pianta
Altezza Indoor: 80 - 120 cm
Altezza all'Aperto: 100 - 140 cm
Tempo di Fioritura: 7 - 8 Settimane
Mese di raccolta: 9-10 settimane dopo la germinazione
Patrimonio Genetico: Do-Si-Dos x Cookies Auto
Tipo: Sativa 35% Indica 60% Ruderalis 5%
Effetto: Calmante
Sapore: Agrumi, Dolciumi
    Tutte le informazioni contenute sono a solo scopo informativo e didattico. Invitiamo tutti gli utenti a non utilizzare tali informazioni in modo pratico in relazione ai semi di cannabis. Ricordiamo infatti che:

    In Italia la Coltivazione dei semi di cannabis è vietata (Art. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (Art. 17 DPR 309/90)

    Pertanto i Semi di cannabis potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per preservazione genetica e sono commercializzati con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge. I semi di cannabis sono esclusi dal D.P.R. 309/90, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanze stupefacenti (L. 412 del 1974, Art. 1, Comma 1, Lett. B; convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella 1 decreto Ministero della Salute 11 Aprile 2006).

    Metodi di Pagamento

    Bitcoin Bitcoin Cash DAI Dogecoin Ethereum Litecoin USDC

    Le informazioni relative al tuo pagamento vengono processate in modo sicuro. Non conserviamo nè abbiamo accesso a queste informazioni

    Potrebbe interessarti anche...

    Visti di recente